Oasi Naturalistica Le Prigionette

Uno degli angoli più ricchi di biodiversità vegetale dell’area protetta del Parco naturale regionale di Porto Conte

L’Oasi di protezione faunistica di Porto Conte - Prigionette rappresenta uno degli angoli più ricchi di biodiversità vegetale dell’area protetta del Parco naturale regionale di Porto Conte.

 

Meravigliosi profumi e colori tipici della flora mediterranea, paesaggi che spaziano dalla falesia rocciosa a quelli tipicamente collinari, punti panoramici mozzafiato e incontri davvero speciali: all’interno della foresta demaniale, conosciuta anche come “Arca di Noè”, è possibile imbattersi in animali domestici come l’asinello sardo, l’asinello albino dell’Asinara e i cavalli inselvatichiti, e in specie vegetali di grande interesse botanico e naturalistico.

È possibile visitare la foresta demaniale liberamente a piedi, percorrendo la sua fitta rete di sentieri, noleggiare le mini-car elettriche sostenibili (da 4 posti) per immergersi in tutta comodità nella grande natura del Parco, le bici MTB a pedalata assistita o, ancora, prenotare le visite guidate per fotosafari (minimo 4 persone).


A disposizione dei visitatori anche un punto informazioni, un’ampia zona pic-nic e un'area giochi dedicata ai piccoli visitatori.

Alghero Ticket comprende l’ingresso al Parco.
I servizi extra hanno prezzi diversificati, contatta il sito di interesse per maggiori informazioni.

 

Indirizzo: Parco Naturale Regionale di Porto Conte, Strada Provinciale 55, n. 11 | Alghero

Orari di visita:

  • SETTEMBRE- 16 OTTOBRE: tutti i giorni dalle 9 alle 18
    CHIUSO VENERDÌ 30 SETTEMBRE
  • 17 -31 OTTOBRE: giovedì e venerdì 9-15 / sabato e domenica 9-16
  • NOVEMBRE | DICEMBRE sabato e domenica 9-16 ( aperto il 1-2 novembre | 24 e 31 dicembre chiusura anticipata alle 13 e 25 dicembre chiuso)

Info e Prenotazioni: ExplorAlghero Escursioni Guidate
+39 079 942111 - +39 331 3400862 | info@exploralghero.it

Sito web: www.algheroparks.it

Inserisci le date del tuo soggiorno
Arrivo
Partenza
Giorni
Conferma