MACOR - Museo del Corallo

Ospitato in un'elegante Villa Liberty, racconta l’intimo legame che unisce Alghero al suo territorio

Il visitatore si immerge in un affascinante viaggio alla scoperta dell’oro rosso del Mar Mediterraneo: il Corallium Rubrum, simbolo identitario della Città Fortificata, elemento apotropaico, ma anche fonte di ricchezza e sostentamento economico.

 

La collezione custodisce oggetti preziosi e unici creati dalle sapienti mani degli artigiani e dalla creatività degli studenti e studentesse della Scuola del Corallo di Alghero.

 

Inoltre si approfondiscono gli aspetti biologici e scientifici, le modalità di pesca - dalle più antiche alle più moderne - fino alla sensibilizzazione e agli adeguamenti nel rispetto dell’ambiente. 

 

Le sale del museo accolgono poi l’esposizione riservata all’Associazione Corallium Rubrum e a Raffaele (Fefele) Foddai.

 

La prima mostra le opere realizzate dalle botteghe licenziatarie del Marchio, nato ad Alghero per certificare e garantire l’unicità del prodotto, mentre l’altra è dedicata a un eclettico artigiano corallaro algherese che ha arricchito la collezione del Museo con gioielli, oggetti, utensili e materiale video.

 
Per accedere al Museo è obbligatorio il GREEN PASS. Clicca qui per scoprire come ottenerlo. 

Alghero Ticket comprende l’ingresso al museo. La visita guidata ha un costo di 2 € per persona e si paga a parte direttamente presso la biglietteria del MACOR.

 

Indirizzo: via XX Settembre, 8 | Alghero

Orari di visita:

Lunedì - 10.30 - 12.30
Martedì - 17:30 - 20:00
Mercoledì - 17:30 - 20:00
Giovedì - 10.30 -12.30 / 17:30 - 20:00
Venerdì - 10.30 -12.30 / 17:30 - 20:00
Sabato - 10.30 -12.30 / 17:30 - 20:00

Domenica - 10.30 -12.30 / 17:30 - 20:00

 

Contatti: +39 079 4134690 | itinera.alghero@gmail.com | info@fondazionealghero.it

 

Sito Web: http://museialghero.it/museo-del-corallo/

 

Canali social: Facebook | Instagram